Zu Plun è oggi la distilleria delle Dolomiti che produce gin, rum, distillati e grappe con ingredienti di montagna. Teniamoci in contatto.

Distillati delle Dolomiti

“Non è necessario essere pazzi per distillare un ottimo liquore, ma aiuta immensamente”. Già in un documento del XIV secolo troviamo menzione del Plunhof a Siusi allo Sciliar. In passato l’azienda faceva parte dei possedimenti terrieri del Castello Hauenstein ed era quindi proprietà niente meno che del poeta Oswald von Wolkenstein. Ma nemmeno la sua vivace fantasia avrebbe potuto immaginare che qui, a 1000 metri sul mare, sarebbero nati pregiati superalcolici e distillati di frutti di qualità e fama internazionale.

Zu Plun

Zu Plun è oggi la distilleria delle Dolomiti che produce gin, rum, distillati e grappe con ingredienti di montagna. Il Dol Gin, prodotto con le botaniche delle Dolomiti, è sicuramente quello più rappresentativo di queste zone. C’è molto di questi luoghi in quel distillato. Quello probabilmente più affine alle tendenze del momento è lo Yellow Gin, in cui l’aromaticità del ginepro è arricchita dai sentori dei limoni del Garda. Il Grenoir è quello in cui è stato  utilizzato il melograno e infine il Salz Gin, arricchito con sale e ostriche.